Comunicato stampa - Studenti a scuola con i Geologi del Lazio: “Un grande successo di partecipazione”

L’istituto comprensivo Frosinone 3 in Ciociaria, l’istituto comprensivo Don Milani a Latina, il liceo classico M. Terenzio Varrone a Rieti, l’istituto superiore Blaise Pascal a Pomezia, mentre a Roma  l’IIS Via dei Papareschi , l’IISS J. Von Neumann, il liceo scientifico Gullace Talotta e il liceo Classico Statale Sperimentale Bertrand Russel che, con alcune classi, hanno partecipato alla lezione organizzata presso il Parco Regionale dell’Appia Antica. Centinaia di studenti di numerose scuole secondarie di primo e secondo grado di tutto il territorio regionale hanno preso parte all’iniziativa “La Terra vista da un professionista: a scuola con il geologo”, organizzata lo scorso venerdì 20 ottobre dall’Ordine dei Geologi del Lazio e promossa dal Consiglio Nazionale dei Geologi nell’ambito della quinta edizione della “Settimana del Pianeta Terra”,  con la collaborazione di quasi tutti gli Ordini Regionali.

“Un grande successo di partecipazione - ha commentato il consigliere dell'Ordine dei Geologi del Lazio, Gianluigi Giannella - per una mattinata speciale: noi geologi siamo stati insegnanti per un giorno, ci siamo messi disposizione delle scuole al fine di sensibilizzare gli studenti verso le problematiche, legate alla corretta gestione e alla necessaria tutela del territorio. Perché conoscere vuol dire saper gestire il rischio”. Dunque, 4 ore di divulgazione scientifica in otto istituti del Lazio: “Lezioni interessanti, con prove pratiche e tecnico-scientifiche, slides, video - continua Gianluigi Giannella -. Una giornata davvero produttiva, che ha visto una grande partecipazione dei ragazzi, desiderosi di comprendere come si generano i fenomeni, e quali siano i comportamenti virtuosi da tenere in caso di eventi calamitosi e le forme di autoprotezione che possono essere attuate”. 

Ma anche la figura del geologo, gli ambiti di intervento, la conoscenza dei fenomeni naturali e dei rischi: frane, terremoti, alluvioni, valanghe, sinkhole, radon, subsidenza, maremoti. Questi e tanti altri i temi affrontati nella giornata di studio. Una iniziativa lodata da professori e studenti: “E’ veramente incoraggiante che cosi tante istituzioni abbiano lavorato in sinergia per l’organizzazione dell’iniziativa “La Terra vista da un professionista: a scuola con il geologo” - aggiunge Marina Fabbri, coordinatore della commissione Protezione Civile dei Geologi del Lazio -. Dirigenza scolastica, comunità studentesca, il Consiglio Nazionale dei Geologi, i 17 ordini regionali e tutte le altre istituzioni coinvolte, insieme per lo sviluppo e la diffusione di una corretta cultura geologica”.

Foto dell'evento (1,2,3)

pubblicata in data 24 ottobre 2017 - Ordine

home Ordine Comunicato stampa - Studenti a scuola con i Geologi del Lazio: “Un grande successo di partecipazione”