Consiglio di Disciplina

CONSIGLIO DI DISCIPLINA

Al Consiglio di disciplina sono demandate le attribuzioni in materia di valutazione, istruzione e decisione delle questioni disciplinari riguardanti gli iscritti all’Albo. Restano esclusi i ricorsi in materia elettorale e di iscrizione, trasferimenti, cancellazioni e reiscrizioni che permangono pertanto in capo al Consiglio Regionale dell’Ordine.

REGOLAMENTO DEL CdD

DESIGNAZIONE  DEL CdD

Membri effettivi designati, ai sensi dell’art. 8 co. 3, DPR 07/08/2012 n. 137, dal Tribunale Ordinario di Roma:

Claudio Paniccia (Presidente), Dario Tufoni (Consigliere), Fabrizio Millesimi (Consiglieri).