Home»Formazione»Comunicazione Aggiornamento Professionale Continuo (APC), triennio 2020-2022 in scadenza il 31 dicembre 2022

Comunicazione Aggiornamento Professionale Continuo (APC), triennio 2020-2022 in scadenza il 31 dicembre 2022

0
Condivisioni
Pinterest WhatsApp

Ricordiamo che il triennio 2020-2022 scade il 31 dicembre 2022.

Gli iscritti che intendono derogare agli obblighi dell’Aggiornamento Professionale Continuo per le motivazioni previste dal Regolamento APC e relativa Circolare dovranno compilare in ogni sua parte l’apposita modulistica ed inviarla all’indirizzo e-mail apc@geologilazio.it , unitamente ad un documento d’identità valido.

Con la circolare 472 del CNG del 21 marzo 2021 gli Ordini Regionali riconoscono, in via autonoma e diretta, al singolo iscritto interessato CFP determinati nel rispetto dello stesso Regolamento APC per singoli eventi FAD organizzati e/o validati da altri Ordini professionali.

Inoltre ricordiamo ai neoiscritti, che in virtù dell’art.6 comma 4, è obbligatorio conseguire almeno 8 crediti in materie deontologiche, nel primo triennio formativo. Nel caso di iscrizione nell’ultimo anno del triennio, cioè iscrizione all’Albo Professionale nel 2022, i CFP potranno essere conseguiti nel triennio successivo.

Per qualsiasi dubbio consultare la pagina https://geologilazio.it/apc/ dove è presente la normativa attuale.

Coordinatore Commissione Aggiornamento Professionale Continuo

Giuseppina Bianchini

Articolo precedente

Scadenza pagamento quota iscrizione 2022

Articolo successivo

Convegno in presenza: “Considerazioni geologiche, economiche e sociali nella gestione e prevenzione del rischio sismico”. L’esperienza del Premio AVUS aprile 2009 – 08/04/2022, crediti APC: richiesti 4