Home»Cultura geologica»News dal Dipartimento di Protezione Civile Nazionale

News dal Dipartimento di Protezione Civile Nazionale

1
Condivisioni
Pinterest Google+

Il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile pubblica on-line SICURO+ che permette di valutare il rischio sismico di ogni comune italiano, ossia una valutazione delle possibili conseguenze negative sugli edifici (inagibilità, crollo, perdite economiche) e sulla popolazione residente (vittime, feriti) dovute a terremoti che possono accadere in futuro.

Le stime di SICURO+ derivano dalle elaborazioni prodotte dal Consorzio ReLUIS (Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica) e dalla Fondazione EUCENTRE (Centro Europeo di Formazione e Ricerca in Ingegneria Sismica) per la valutazione nazionale dei rischi prodotta in accordo alla Decisione 1313/2013 dell’Unione Europea.

Tali stime derivano da informazioni relative all’insieme degli edifici del comune e ad ogni singola casa, né ad edifici pubblici quali ad esempio Scuole e Ospedali.

SICURO+ consente anche di approfondire le cause che possono aumentare o diminuire il rischio sismico, che dipende non solo dalla frequenza e dalla gravità dei terremoti che possono verificarsi (pericolosità), ma anche dalla resistenza sismica degli edifici del tuo comune, e dunque da come sono stati costruiti  (vulnerabilità) e dalla quantità di beni e persone presenti (esposizione).

Pertanto esse forniscono una valutazione complessiva solo indicativa, con lo scopo di accrescere la conoscenza del rischio e di indirizzare il cittadino e il professionista ad alcune azioni utili per essere + SICURO.

SICURO+

 

Articolo precedente

Rinnovato il Consiglio Superiore dei LL.PP.

Articolo successivo

Ciclo di seminari - la geologia nel mondo del lavoro: seminari di orientamento e preparazione all'Esame di Stato - Roma Tre