Home»Bandi e avvisi»Associazione Nazionale Comuni Italiani offre l’opportunità a 4 volontari di operare sul progetto della Protezione Civile

Associazione Nazionale Comuni Italiani offre l’opportunità a 4 volontari di operare sul progetto della Protezione Civile

0
Condivisioni
Pinterest WhatsApp

ANCI offre la possibilità a 4 giovani di età compresa fra i 18 e i 29 anni, con formazione nelle materie giuridiche, tecniche  e amministrative, di partecipare al progetto di Servizio Civile “OCCHIO AL RISCHIO: volontari che diffondono la cultura della prevenzione”, con il quale sarà possibile lavorare insieme all’Associazione nel sostenere i Comuni italiani sulle tematiche di protezione civile.

Nel 2022/2023 le attività si concentreranno sui Piani comunali di protezione civile e l’istituzione e la gestione del Catasto delle Aree percorse dal fuoco, rispetto ai quali saranno svolte attività di monitoraggio degli adempimenti posti in capo ai Comuni, costruendo i relativi Data Base e svolgendo attività di promozione, comunicazione e sensibilizzazione.

Saranno anche oggetto delle attività gli adempimenti dei Comuni che ospitano gli stabilimenti a rischio di incidente rilevante, oltre  al supporto ai Comuni nell’ambito della gestione della Colonna Mobile Enti Locali,  che interviene nelle maxi emergenze per supportare  gli Enti  colpiti da eventi calamitosi nelle attività di continuità amministrativa. Infine, ai volontari  sarà affidata la redazione di un dossier sulle opere della ricostruzione post Sisma Centro Italia 2016.

È questa un’ occasione unica di formazione professionale e di crescita personale per i ragazzi, che avranno la possibilità di entrare in contatto in qualità di referenti ANCI con le diverse componenti  del Servizio Nazionale della Protezione Civile, il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, le Regioni, i Vigili del Fuoco, le Organizzazioni di Volontariato. Il progetto si realizza su tutto il territorio nazionale,  sono previsti  eventuali sopralluoghi e interventi in loco.

Il 26 gennaio 2022 scade il termine per l’invio delle domande di partecipazione, che potranno essere inoltrate  attraverso i siti www.serviziocivile.gov.it  oppure   www.scanci.it.

Scheda di sintesi

Brochure

Articolo precedente

Comune di Minturno (LT) - Avviso riapertura termini formazione short list per la sostituzione di componenti della “commissione locale per il paesaggio e l’ambiente”

Articolo successivo

Chiusura uffici per ristrutturazione fino al 31 marzo 2022