Manifestazione di interesse per procedure negoziate per affidamento degli incarichi di studi geologici in zone di instabilità

Ufficio Speciale Ricostruzione Lazio

Si porta a conoscenza gli iscritti che è pervenuta la comunicazione, da parte dell'Ufficio Speciale Ricostruzione Lazio,  relativa ad una manifestazione di interesse al fine di individuare operatori economici, di cui all'art. 46 comma 1 del D.lgs. n. 50/2016, interessati a partecipare a procedure negoziate ex art. 36 comma 2 lettera b) e art. 95, comma 3, lett. b) del Codice Appalti, per l'affidamento degli incarichi di studi geologici in zone di instabilità afferenti a n. 6 gruppi di interventi per un totale di n. 18 interventi relativi a lavori pubblici, con corrispettivo di importo stimato inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria di cui all'art. 35 del Codice.

A tal proposito, si rende noto che è intenzione dello scrivente Ordine chiedere un incontro con l'Ufficio Speciale Ricostruzione Lazio per dei chiarimenti in merito, cogliendo inoltre l'occasione per valutare lo stato di avanzamento dei progetti di ricostruzione degli edifici privati, nelle zone della Regione Lazio colpite dal Sisma Centro Italia 2016, in funzione delle molteplici difficoltà segnalate dagli iscritti ad eseguire gli studi geologici e le relative indagini.

DETERMINA

pubblicata in data 25 marzo 2018 - Professione - Lavoro

home Professione Manifestazione di interesse per procedure negoziate per affidamento degli incarichi di studi geologici in zone di instabilità