Giornata di studi "Analisi di liquefazione mediante prove in situ CPTu e SDMT"

Scadenza iscrizione: limite capienza aula Crediti APC: richiesti 4

L'Ordine dei Geologi del Lazio organizza nella mattina di venerdì 2 marzo 2018, presso la sala DEI di via Cavour 179/A, un seminario dal titolo "Analisi di liquefazione mediante prove in situ CPTu e SDMT". Per la partecipazione all'evento è richiesto un contributo di 18 euro.

Il fenomeno della liquefazione è un effetto locale indotto dal sisma che può provocare riduzioni significative di capacità portante e cedimenti permanenti che necessitano di una stima quantitativa nell'ambito della progettazione secondo la normativa vigente. Nel corso dell'evento sarà dapprima illustrato il fenomeno della liquefazione e i relativi metodi disponibili per valutare la suscettibilità alla liquefazione di un sito mediante prove con piezocono CPTu e con dilatometro sismico SDMT; successivamente saranno presentati alcuni casi di studio relativi a terremoti recenti (L'Aquila, Emilia-Romagna, Nuova Zelanda, Ecuador, Costa Rica), in cui l'utilizzo di prove in situ CPTu e SDMT, e/o la realizzazione di blast test hanno permesso di approfondire la conoscenza del fenomeno della liquefazione.

Programma

Iscrizioni

pubblicata in data 22 febbraio 2018 - Formazione - Corsi

home Formazione Giornata di studi "Analisi di liquefazione mediante prove in situ CPTu e SDMT"